venerdì 4 agosto 2017

Wake On LAN, istruzioni abilitazione disabilitazione



internet adsl check
State pensando di lasciare il PC acceso a casa perché dovete estrarre dei dati a distanza? Non sprecate così tanta elettricità! Potete sempre usare un Wake On Lan!

Cos'è il Wake On Lan

Chiamato anche WOL, si tratta d'una funzione con il quale possiamo riattivare il nostro PC spento, in sospensione o Stand-by, semplicemente inviando un comando alla scheda di rete presente nel computer.

Una cosa del genere ha la sua utilità, soprattutto quando non si vuole consumare continuamente elettricità per tenere aperto un file server o una comunicazione con un qualsiasi altro programma come Teamviewer ed affini.
Ci possono essere una moltitudine di casi nel quale questa funzione è più che comoda.
Praticamente il 99% dei PC al giorno d'oggi ha già questa funzione integrata, visto che è stata introdotta nelle BIOS e nella maggior parte delle schede di rete già più di 12 anni fa. Chiaramente, la combinazione più comoda è quando si ha la scheda di rete integrata nella piastra madre stessa: se state usando una scheda di rete separata può essere necessaria una seconda operazione per connettere la scheda alla piastra madre. Ovviamente, questo vale per i PC fissi e non per i portatili.

Come funziona esattamente il Wake On Lan

Quando il nostro PC entra in “attesa”, vi è una cosa chiamata "Magic Packet" che può attivare la funzione WOL. Il Magic Packet è una singola comunicazione che contiene l'indirizzo MAC del nostro PC, alcuni dati di base e ovviamente, il minuscolo comando d'accensione. Questo comando funziona sia in Ethernet che in Wireless.
Come possiamo mandare il Magic Packet?

Nessun commento:

Posta un commento

® Wavesoft.it 2016 - Vietata la riproduzione dei contenuti.